Vita mia per sempre

Ciao piccolo mio, ormai saresti già un ometto… Saresti il mio piccolo bimbo che cresce…. Saresti qui a raccontarmi dei tuoi amici e magari delle tue amichette… Chissà…. Ci sarebbero forse le prime bugie per uscire a vedere i tuoi amici o la tua amichetta… Mi arrabbierei di certo un po’, ma ti inviterei a parlarne con me, così magari ti direi di non correre, di non fare cose che non vuoi solo perché un amico a scommesso su te che riuscivi o non riuscivi a picchiare un/a amico/a, rubare, bere solo per ricevere in cambio la sua o la loro amicizia.
L’amicizia quella vera ti accetta per come sei amore mio. Non chiede di cambiare, solo per fargli piacere.
Ti direi di non avere paura di farmi domande su qualunque argomento, che non ti devi vergognare, che io ci sarei sempre stata per te.
Forse avrei dovuto imparare io prima su un argomento molto…. esplicito…. … Molto intimo ……. Xké se no mi avresti trovata molto in difficoltà…. con molta paura.
E forse mi avresti sentita fredda o molto agitata ecc … Xké io stessa fatico a parlarne e me ne vergogno.
Sarei cresciuta anche io assieme a te…
Non mi sarei arrabbiata se fossi entrata in camera tua mentre giocavi con te stesso.
Comunque sia, sei la mia vita e la mia felicità… Anche se adesso sono comunque molto triste perché non ti ho.
Non riesco ancora a perdonarmi per aver preso quella scelta, ma… È stata forse la migliore scelta…
Ancora adesso nei momenti buoni lo penso…
Ma mi manchi e a volte mi sento sciocca a pensarlo…. Xké non eri che un mucchio di cellule….
So che ho le mie nipotine, che mi vogliono bene e io ne voglio a loro tantissimo…. Ma non sono mie figlie!
Il natale mi sento sola anche se circondata da tanto amore.
E a capodanno, si, lo festeggio con i miei genitori… Ma mi sento sempre un po’ sola.

Scusa vita mia, scusa se mi sono sfogata un’altra volta con te… Non lo meriti. Quando parlo di te dentro di me ho tanto dolore, mi vengono i brividi, il nodo in gola e poi rido come una matta xké voglio sdrammatizzare. Posso parlare della tua morte senza troppa emozione apparente come tante altre. Ma dentro sembra ci sia uno tsunami.

Ora ti lascio in pace…. Perdonami piccolo mio.
Ti abbraccio forte forte tua mamma x sempre.



Pubblicato da Isabella C

Sono una ragazza solare, 37 anni, vivo dove lavoro con i miei genitori. Mi piace scrivere fare braccialetti con le perline guardare film e serie TV fotografare, fare album fotografici. Mi piace visitare i musei, gli acquari, andare al circo e camminare nei boschi. Mi piace aiutare chi si trova un po' in difficoltà. Faccio massaggi per aiutare chi ha dolori

4 pensieri riguardo “Vita mia per sempre

    1. Ciao baglio2013, come stai?
      Spero bene.
      Si mi rendo conto che non sono scritti molto felici, mi dispiace tantissimo. Verso fine gennaio circa, vado in una casa di cura a Verona, per curare i miei dolori di fibromialgia… Curando il dolore fisico, mi cureranno anche la parte psicologica perché ultimamente sono molto bassa di umore. Sono arrabbiata, triste, felice, mi viene da piangere ma non lo faccio praticamente mai, sola, sono stanca di stare così tanto male. Quindi spero che non ti/vi stanchi/ate di me.
      Ho ripreso a scrivere il mio libro;)! Dal titolo rinascere come una fenice;)!
      Prima o poi riuscirò a finirlo e a pubblicarlo, così come tutti i miei scritti tranne le lettere a mio figlio.

      Ti abbraccio con affetto e grazie mille per il sostegno e la costante voglia di seguirmi.
      Buona giornata isa

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: