Perché, piangere, forza, coraggio, sincerità, lasciarsi andare, fiducia, perdono e paura.

Tante parole è vero, sono però tutte molto importanti, parole alle quali spesso non si dà più molta importanza….

Dividerò il testo in 3 parti… Ma commento tutte le parole.

Parte 1: Fiducia, forza e coraggio…

Fiducia… Avere fiducia in qualcuno che ti sta accanto è molto importante, perché ti permette di stare tranquilla/o, ti permette di lavorare insieme, di creare qualcosa, di parlare, senza aver paura di essere tradito/a e che venga detto in giro se tu stesso/a non vuoi. Se perdi la fiducia in qualcuno è difficile da recuperare, ma non impossibile, basta capire il perché lo ha fatto…. Avere fiducia in te stesso è una cosa molto importante, fiducia nelle tue capacità, fiducia delle cose che sai, e a chi non ce l’ha più, che la perde perché succedono troppe cose che non vanno nella sua vita, che fatica a leggere o che ci mette più tempo di altri a capire o fare le cose, bisogna aiutarlo/a a ritrovarla, bisogna fargli/le capire che lui o lei vale, che è bravo/a che anche se ci mette un po’ di più o non ci arriva a fare alcune può essere bravo a farne tante altre.

Forza… Essere forti non significa per forza essere un uomo o una donna pieno/a di muscoli, o che mangia sano tutti i giorni, ma può essere anche una persona piccola, quello che è importante, è avere la forza di vivere ogni giorno con il sorriso, senza paura, senza vergognarsi avere la forza che ti permette di lavorare, di rialzarti quando casi e non solo quando casi per terra, ma quando prendi delle strade tortuose, quando tocchi il fondo… La forza, la trovi dentro di te, che quando meno te lo aspetti, ti aiuta e ti fa reagire e sopportare.

Coraggio…avere il coraggio di parlare davanti a tutti, di leggere davanti a tutti e per tutti le letture a messa, coraggio di lasciare stare quando fatichi a lavorare, coraggio di mettersi in gioco cambiando posto di lavoro, o lavoro, coraggio di essere se stessi e non mentire quando si sta male, o quando si ha dei problemi, coraggio di piangere con qualcuno, senza paura di essere giudicato/a e senza paura di sentirsi dire di smetterla di piangere. Coraggio di dire di no, senza sentirsi in colpa. Coraggio di dire ciò che provi nel tuo cuore, o coraggio di vestirsi sbarazzini senza vergogna stando bene con se stesso/a….

Pubblicato da Isabella C

Sono una ragazza solare, 37 anni, vivo dove lavoro con i miei genitori. Mi piace scrivere fare braccialetti con le perline guardare film e serie TV fotografare, fare album fotografici. Mi piace visitare i musei, gli acquari, andare al circo e camminare nei boschi. Mi piace aiutare chi si trova un po' in difficoltà. Faccio massaggi per aiutare chi ha dolori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: