Amore della mamma…

Ciao piccolo mio, lo so che sei cresciuto, e che adesso hai quasi 11 anni… Ma a me piace chiamarti piccolo mio, perche ti ho lasciato a poche settimane, ed eri mio, eri la mia felicità. Ora che il tempo passa, la ferita si chiude e si riapre. Prima come ben sai era sempre aperta. Adesso mi manchi, piccolo grande amore, perchè vorrei prenderti tra le mie braccia e coccolarti, così da ricevere anche io le coccole… Tranquillo, i miei genitori mi vogliono bene e mi coccolano anche se sono grande… Presto verrò ancora operata, e per fortuna anche se sono piena di dolori vado a lavorare lo stesso… Così sono occupata…

Ho paura anche se dovrei essere abituata… Ho paura del dolore della riabilitazione, di quanto ci metterò a tornare a lavorare, di perdere pazienti xke stufi di aspettarmi, di piangere prima della puntura sul collo e la sedazione profonda…di non riuscire a trattenere le lacrime per il dolore, ho paura che devo essere fortissima e tornare a casa solo dopo una notte, perchè come sai non vuole che sto tanto in ospedale la mamma… Ma quest’ultima motivazione è stupida, xkè posso tornare a casa e mi aiutano come sempre…

Tra poche ore mi devo alzare, e comincia una nuova giornata… Oggi vado a trovare una carissima persona, mi sta aiutando a superare tante cose…

A lavorare trovo sempre, o diciamo la maggior parte delle volte, la forza di sorridere, di fare il mio lavoro con passione, di ascoltare i miei pazienti, di dare loro una mano, una parola di incoraggiamento… Anche se a volte è difficile e pesante, ho tantissime soddisfazioni personali, a volte, fallisco, ma la maggior parte riesco ad aiutare… Questo mi rende felice.

Piccolo mio, ora ti lascio, sei la mia vita… Mi manchi comunque… Ti abbraccio con affetto tua x sempre

Pubblicato da Isabella C

Sono una ragazza solare, 37 anni, vivo dove lavoro con i miei genitori. Mi piace scrivere fare braccialetti con le perline guardare film e serie TV fotografare, fare album fotografici. Mi piace visitare i musei, gli acquari, andare al circo e camminare nei boschi. Mi piace aiutare chi si trova un po' in difficoltà. Faccio massaggi per aiutare chi ha dolori

4 pensieri riguardo “Amore della mamma…

  1. Il tuo post mi ha smarrito. Forse perché ti seguo da poco tempo e non conosco la tua storia passata. Ma il tuo bambino non vive con te ?
    Ho sentito molto dolore nel tuo scritto. Dolore fisico e psicologico.
    Ti sono vicino. Per quanto lo può essere un “amico di penna”.
    Grazie per le sensazioni private.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Vittorio se posso chiamarti così, il mio bambino l’ho dovuto far “morire” alla mia 7ma settimana di gravidanza. X colpa del mio ex e della mia stupidità nel voler qualcuno vicino a me, non me lo riesco ancora adesso a perdonare… X questo gli scrivo le lettere, forse è stupido ma così lo posso sentire vicino.
      Spero di non passare x stupida.
      Ciao e grazie… Presto comunque scriverò il perche io sono stata a lungo in depressione… E del perche faccio spesso scritti su bullismo, violenza, depressione, paura, lacrime ecc… Sperando di non creare disdegno o altro e creare allontanamenti nei miei fallower.
      A presto… Isabella

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: