Mare, desiderio, libertà, sile

Mare, desiderio, libertà, silenzio, ascolto, autolesionismo, depressione, rinascere.

Prima parte: mare e desiderio Seconda parte: libertà, silenzio e ascolto. Terza parte: autolesionismo depressione e rinascere.

Mare… Cosi bello, così tranquillo, così pericoloso e impetuoso. Quando il mare è calmo e liscio, è bello entrare, è bello stare fermi nell’acqua quando vedi il fondale, vedi i pescetti e le conchiglie alla riva…ma quando comincia a salire il vento, inizialmente ti diverti un po con le onde, e per chi è un surfista esperto quando tira il vento si diverte a cavalcare le creste dell’onda, creando tubi di acqua dove passano…ma appunto loro sono esperti e se cadono al loro interno, andando a finire sul fondo del mare, hanno sempre qualcuno di vicino che gli può aiutare ad arrivare alla riva o a riprovarci… Ma non se sei al mare e c’è un vento fortissimo con tantissime onde e magari qualcuna anche alta un metro o più. Non se sei alle alle prime armi o se sei anche solo un po stanco, perché la sua forza ti può fare annegare. L’onda ha tutta la sua potenza e ti può portare in mare aperto, ed è come una lavatrice se ci cadi dentro ti sbatte ovunque e ti puoi fare veramente molto male. Stai attento/a non essere imprudente e almeno se vuoi giocare con le onde vai dove i bagnini ti vedono.

Desiderio… Desiderare di fare un viaggio in crociera, di conoscere qualcuno di famoso, di avere un/a partner, di imparare a nuotare nell’acqua alta e non aver paura del fondo, di fare un giro su una macchina di lusso, andare su una limousine, desiderare una macchina desiderare di vincere alla lotteria, di non avere debiti,di essere anche povero ma in salute, xke se non stai bene puoi essere ricco quanto vuoi ma non sei felice. È più povero un ricco senza amore che povero pieno d’amore e spirito. Il desiderio è quasi come la speranza ti fa lottare x mai mollare fino a quando non realizzi il tuo sogno.

Un abbraccio isa

Pubblicato da Isabella C

Sono una ragazza solare, 37 anni, vivo dove lavoro con i miei genitori. Mi piace scrivere fare braccialetti con le perline guardare film e serie TV fotografare, fare album fotografici. Mi piace visitare i musei, gli acquari, andare al circo e camminare nei boschi. Mi piace aiutare chi si trova un po' in difficoltà. Faccio massaggi per aiutare chi ha dolori Email: isabellacariaga6@gmail.com Se volete il numero di telefono me lo chiedete privatamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: