Abbracci, piangere, parlare

Abbracci… Quanto costa un abbraccio? Non costa nulla. Quanto costa il tempo che dedichi a qualcuno per fargli un abbraccio? Nulla. Cosa guadagni con un abbraccio? Un sorriso, il ricambio di un abbraccio, tanta energia positiva, o ancora lacrime x la felicità che dai alla persona, x come si può sentire al sicuro, o lacrime perché stanco/a del dolore che non riesce a far uscire, per le sue paure le sue vergogne o ancora xke ci si rivede dopo tanto tempo. Cosa ricevi da un abbraccio ancora? Il perdono, o le scuse o ancora un abbraccio molte volte vale più di mille parole. L’abbraccio ti rigenera e non ti fa sentire solo/a.

Parlare… Si parla fin dai primi anni di vita fino alla fine dei giorni. Si parla di cose belle, di ricordi, si fantastica su dove viaggiare, dove ti piacerebbe andare dopo che sei guarito/a, dopo che hai passato gli esami o ricevuto promozioni ecc… Si parla di sport, di animali, di soldi, d’amore, di figli, di matrimoni o divorzi, di esperienze vissute, di traumi, di salute, di malattia ecc….si si parla di tutto e a tutti, chi più o chi meno, si parla alle volte di più con gli sconosciuti, o con gli amici che con i propri famigliari, tutto normale… Hai qualcosa che affolla la tua mente? Parla. Parla parla, non vergognarti, non aver paura di essere giudicato/a. Non tenere quello che hai dentro altrimenti ti farà solo male. Rilassati anche se non è facile, xke sei obbligato/a a sentire il tuo respiro, il tuo cuore la tua mente i tuoi pensieri. A rilassarti riesci a parlare e ad ascoltare e accettare te stesso /a.

Piangere… Sempre la solita storia…. La smetti di piangere? Non si piange sul latte versato! Piangi che ti passa! Non si piange x niente! Xke piangi? Ecc…. Si tante domande e affermazioni sul pianto, come è anche vero che si approfitta dei matrimoni o dei funerali per piangere, xke lì tutto piangono e a nessuno cambia se anche tu piangi! Puoi farlo se sei triste, se non riesci a parlare senza vergogna o sensi di colpa, se sei solo/a, se hai male o sei stanco! Hai paura di non riuscire a smettere? Tranquillo/a prima o poi l’acqua nel rubinetto finisce! 🙂 A piangere non sei debole, ma forte xke hai il coraggio di esprimere i tuoi sentimenti. Sfogati quando puoi, così non stai male. UN ABBRACCIO FORTE FORTE ISA

Pubblicato da Isabella C

Sono una ragazza solare, 37 anni, vivo dove lavoro con i miei genitori. Mi piace scrivere fare braccialetti con le perline guardare film e serie TV fotografare, fare album fotografici. Mi piace visitare i musei, gli acquari, andare al circo e camminare nei boschi. Mi piace aiutare chi si trova un po' in difficoltà. Faccio massaggi per aiutare chi ha dolori Email: isabellacariaga6@gmail.com Se volete il numero di telefono me lo chiedete privatamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: